Seleziona una pagina

Oltre abilità e soft skills: 5 COMPETENZE INASPETTATE che manager e imprenditori dovrebbero dominare

Direzione e Strategia, Risorse Umane, Video

Competenze Innovative per il Management: Guida alla Crescita Personale per Imprenditori e Manager

Nel dinamico mondo del business di oggi, imprenditori e manager sono costantemente alla ricerca di nuove competenze che possano portare a un vantaggio competitivo. Il video sul canale YouTube di Management Utile si immerge proprio in questo argomento, esplorando competenze innovative per il management e abilità imprenditoriali non convenzionali necessarie per eccellere nel contesto aziendale moderno. Questo testo serve da riassunto e invito a scoprire approfondimenti cruciali per la crescita personale degli imprenditori e dei manager.

Time Management: Oltre la Gestione del Tempo

Il video inizia con l’importanza del time management, sottolineando che gestire efficacemente il proprio tempo è più che una semplice pianificazione; è una competenza critica che si allinea con l’efficienza e la produttività. Nel contesto attuale, dove le distrazioni abbondano e le pressioni aumentano, padroneggiare questa abilità può fare una grande differenza nella realizzazione degli obiettivi aziendali e personali.

Project Management: Progetti come Veicoli di Successo

Si passa poi a esplorare il project management, evidenziando come questa competenza sia fondamentale per guidare progetti complessi verso il successo. Nel business moderno, dove i progetti possono variare in dimensioni e complessità, avere una solida comprensione di come impostare e guidare un progetto è vitale per la realizzazione degli obiettivi aziendali.

Problem Solving: Affrontare Sfide Complesse

La capacità di problem solving è discussa come una delle competenze più preziose nel toolkit di un manager o imprenditore. Il video sottolinea come la capacità di affrontare e risolvere problemi, spesso in modi creativi e non convenzionali, sia cruciale in un ambiente di business che cambia rapidamente.

Innovation Management: Rompere gli Schemi

L’innovation management è identificato come un aspetto fondamentale per rimanere competitivi. Questa competenza non riguarda solo lo sviluppo di nuovi prodotti, ma anche l’adozione di nuovi processi e approcci per superare i problemi e sfruttare le opportunità in modi unici e rivoluzionari.

Controllo di Gestione: Monitoraggio e Valutazione

Infine, il video mette in evidenza il ruolo del controllo di gestione, non solo come uno strumento per monitorare i costi, ma come un mezzo per valutare continuamente la direzione strategica dell’azienda. Questo include la valutazione dell’efficacia delle strategie attuate e l’adattamento rapido alle condizioni di mercato mutevoli.

Conclusione: Un Percorso di Crescita Continua

In conclusione, questo video è una risorsa inestimabile per manager e imprenditori che cercano di ampliare le proprie competenze e guidare la propria azienda verso il successo. Con un focus sulle abilità non convenzionali e sull’innovazione, il video offre una visione unica di come la crescita personale può tradursi in successo aziendale. Invitiamo i professionisti del settore a visionare questo video per acquisire una maggiore comprensione di queste competenze essenziali e per ispirare un percorso di sviluppo personale e professionale.

Altre valutazioni extra al video

I leader devono continuamente rinnovare il proprio approccio al management. Per navigare con successo in queste acque mutevoli, le competenze tradizionali non sono più sufficienti. È necessario abbracciare nuove abilità, tra cui il pensiero sistemico in management, l’intuizione per decisioni aziendali, l’abilità di pensiero critico, le competenze di facilitazione del cambiamento, e lo sviluppo della visione periferica in business. Questo articolo esplora queste competenze, fornendo una guida su come possono essere integrate e sviluppate per un management efficace e visionario.

Pensiero Sistemico in Management: Un Approccio Olistico

Il pensiero sistemico è un approccio che considera l’organizzazione come un insieme di parti interconnesse. Questo tipo di pensiero aiuta i manager a comprendere come le modifiche in una parte del sistema possano influenzare l’intero. Per esempio, un cambiamento in un reparto potrebbe avere effetti a catena su altri reparti o sul prodotto finale. I manager devono quindi valutare decisioni e strategie non solo in base al loro impatto immediato, ma anche in termini di conseguenze a lungo termine e interazioni sistemiche.

Intuizione per Decisioni Aziendali: Un Equilibrio tra Dati e Istinto

 In un’era dominata dai dati, l’intuizione rimane una componente cruciale nel processo decisionale. L’intuizione, spesso frutto di esperienze passate e conoscenza implicita, può offrire insight che la sola analisi dei dati non può fornire. I leader aziendali devono sviluppare la capacità di bilanciare dati e intuizione, utilizzando il loro istinto per colmare le lacune lasciate dall’analisi e per prendere decisioni in situazioni complesse o sotto pressione.

Abilità di Pensiero Critico: Oltre il Superficiale

Il pensiero critico consente ai manager di analizzare le informazioni in modo approfondito, identificando presupposti, valutando argomentazioni e riconoscendo vincoli e preconcetti limitanti. In un ambiente aziendale dove le informazioni possono essere sovrabbondanti e talvolta fuorvianti, il pensiero critico diventa essenziale per distinguere i fatti dalle opinioni, evitare trappole logiche e prendere decisioni basate su valutazioni accurate.

Competenze di Facilitazione del Cambiamento: Guidare l’Evoluzione Aziendale

I manager devono non solo adattarsi al cambiamento, ma anche guidarlo. Questo richiede competenze specifiche per gestire e facilitare il cambiamento all’interno delle organizzazioni. Questi includono la capacità di comunicare chiaramente la visione e gli obiettivi del cambiamento, gestire la resistenza, motivare i team e mantenere l’allineamento organizzativo. Un leader efficace deve essere un agente di cambiamento, capace di ispirare e mobilitare le persone verso nuovi obiettivi e modi di operare.

Sviluppo della Visione Periferica in Business: Anticipare e Innovare

La visione periferica nel business si riferisce alla capacità di un leader di vedere oltre il focus immediato e considerare un più ampio spettro di influenze, tendenze e possibilità. Questa abilità è fondamentale per anticipare i cambiamenti del mercato, identificare nuove opportunità e minacce e innovare in modo proattivo. Sviluppare una visione periferica permette ai manager di comprendere meglio il contesto in cui opera la loro azienda, di adattarsi rapidamente e di rimanere un passo avanti rispetto alla concorrenza.

Conclusione: Forgiare una Nuova Era di Leadership Aziendale

In conclusione, per essere leader efficaci nel mondo aziendale moderno, i manager devono oltrepassare i confini delle competenze tradizionali e abbracciare un nuovo set di abilità. Il pensiero sistemico, l’intuizione, il pensiero critico, la facilitazione del cambiamento e la visione periferica sono componenti chiave di questo nuovo modello di leadership. Integrando queste competenze nel loro approccio al management, i leader saranno meglio attrezzati per affrontare le sfide di un ambiente di business in rapida evoluzione, guidando le loro organizzazioni verso un futuro di successo e innovazione.

GUARDA IL VIDEO

OPPURE

VAI ALL’INDICE DI TUTTI I VIDEO

 

OPERIAMO IN TUTTA ITALIA

Entra in contatto con noi

Richiedi liberamente informazioni.

Oppure scegli il tipo di intervento più idoneo per la tua azienda.

ON-LINE

SPOT

QUANDO SERVE

Quesiti specifici
Corsi su aspetti limitati
Check di situazioni attuali

1 - 4 ore

€ 120 /ora*

ON-LINE

LIGHT

QUANDO SERVE

Quesiti specifici di maggiore complessità
Corsi di formazione 

2 x 4 ore

€ 900 /giornata*

IN PRESENZA

SMART

QUANDO SERVE

Analisi di situazioni specifiche
Corsi di formazione

1 giorno

€ 1200 /giornata*

IN PRESENZA

COACH

QUANDO SERVE

Impiantare sistemi
Riorganizzazioni generali
Corsi di formazione

A progetto

€ 1100 /giornata*

* i prezzi sono + iva e comprendono ogni altro onere, compresi quelli di trasferta

Contattaci per una consulenza

TRATTAMENTO DEI DATI

4 + 14 =

Controllo di gestione

Milano

Via V. Monti, 8
Tel. +39 02 46712538

Firenze

Viale Belfiore, 10
Tel. +39 055 3241126

Roma

Via Savoia, 78
Tel. +39 06 85237442

Contatti

Whatsapp

Vuoi conoscere di più su  Farnetani Consulting?

Clicca qui